Eventi

Conferenza 4/03/2009 
 
La manifestazione conclusiva si terrà nei giorni mercoledì 4 e giovedì 5 marzo 2009 presso la sede centrale del Liceo Brotzu di Quartu Sant'Elena.  
Spettacoli scientifici 
 
Circo-stanze scientifiche è il titolo dello spettacolo i cui contenuti scientifici sono stati presentati in 11 eventi. 
Uscite didattiche 
 
Le visite didattiche sono state organizzate in collaborazione con Musei Scientifici Fiorentini, Dip. di Fisica di Cagliari, altre Associazioni/Organizzazioni. 
Formazione 
 
A distanza di 2 anni dalla chiusura del progetto ci si rivede!! Ottima occasione per riprendere il filo del discorso... 

Scuole

Università di Cagliari

Home / Monitoraggio/valutazione

Monitoraggio, controllo e valutazione ex-ante

Il corso sarà organizzato secondo unità didattiche di laboratorio in modo da poter individuare tempestivamente le difficoltà che potrebbero presentarsi.
La valutazione del processo verrà effettuata tramite schede preparate da docenti della scuola in collaborazione con gli esperti esterni.
In particolare saranno realizzati questionari volti ad indagare le aspettative che docenti, alunni e genitori hanno rispetto al corso e questionari di gradimento che potranno essere compilati in itinere ed ex post, in relazione alla percezione degli stessi rispetto ai risultati raggiunti (intermedi e finali), all’organizzazione del corso e ai materiali utilizzati e rispetto alle difficoltà incontrate.
Durante le fasi di attuazione, il progetto sarà sottoposto a verifica di processo attraverso un’attività di osservazione e di registrazione in itinere tramite le seguenti modalità:
schede e questionari, incontri periodici con tutti gli operatori impegnati nel progetto, individuazione degli indicatori di valutazione del processo di formazione per alunni, docenti e genitori, personale interno.
In particolare si valuteranno: in relazione ai genitori  -condivisione degli obiettivi, livello di disponibilità ad un coinvolgimento personale in attività formative in presenza degli esperti - in relazione al Collegio dei docenti - livello di condivisione delle linee guida del progetto,  risultati delle attività di formazione, grado di interessamento al progetto nelle varie fasi- in relazione ai Dipartimenti delle discipline scientifiche e  ai Consigli di classe interessati - grado di adesione al progetto; grado di efficienza; livello di disponibilità ad incontri eccedenti quelli istituzionali.
Il nucleo esterno di valutazione  fornirà, al termine, le informazioni di ritorno affinché si possano attivare, tanto nel Comitato scientifico e nei Gruppi di progetto dei vari laboratori da realizzare ma anche nei Collegi Docenti delle scuole partecipanti, processi di riflessione e rielaborazione a sostegno del cambiamento/miglioramento dei processi di insegnamento/apprendimento. Lo scopo primario è quello di tenere sotto controllo l’attività formativa nel suo concreto svolgimento per modificare in tempo utile eventuali disfunzioni rispetto agli obiettivi individuati in fase progettuale.
Gli elementi da monitorare (indicatori) sono: livello di partecipazione - rispetto dei tempi -funzionalità degli orari - agibilità degli spazi – ricaduta sui curricoli e trasferibilità delle esperienza da una scuola all’altra - risultati degli apprendimenti.

Gli strumenti saranno: le griglie di analisi -i questionari -le osservazioni -incontri tra corsisti e docenti - incontri con i vari operatori coinvolti -incontri con i genitori.